L’insospettabile leggerezza dello sbattimento

Storie di fuga dal proprio mondo interno L’idea per questo articolo è nata da una delle numerose condivisioni di idee e di pensieri del gruppo di colleghi al Divenire. Con stili diversi, per ragioni diverse ci siamo accorti di come abbiamo usato il fare, lo “sbatterci” per fuggire al contatto profondo con noi stessi e con le sfide che la vita ci ha messo davanti … Continua a Leggere L’insospettabile leggerezza dello sbattimento

Tristezza che scioglie i nodi

Elogio di un’emozione spesso temuta e allontanata. Difficile, per il comune pensare, non collocare la tristezza tra le emozioni sgradite. Il principio base di un pensiero più “psico” è quello che di emozioni negative non ne esistano. Sono tutte segnali utili del nostro corpo e, quando autentiche, ci permettono di condurre una vita sana, naturale e coinvolgente. Eppure rimane sempre molto difficile trovare una collocazione … Continua a Leggere Tristezza che scioglie i nodi

Destreggiarsi tra le culture familiari: la sfida eroica verso la propria unicità.

Lo spunto per questo scritto mi arriva dalla psicologia transculturale. Tutto è cominciato con una battuta durante una formazione su questa branca della psicologia. Diversità, culture lontane, lingue diverse, integrazione. Ad un certo punto mi è “scappato” un intervento divertito: “A volte anche alcuni miei amici, solo avendo genitori del sud Italia, mi sembra vengano da una cultura lontanissima”. Volendo essere precisi, anche alcuni con … Continua a Leggere Destreggiarsi tra le culture familiari: la sfida eroica verso la propria unicità.

Una gabbia sospesa nel baratro. Il sintomo come posto sicuro.

Di fronte alla scelta del tema d’esordio su questo blog ho pensato che per un debutto ci volesse un “principio”. la mia mente è allora volata al primo concetto importante che mi è stato passato dalla facoltà psicologia. La prima volta che mi son detto “Questo è proprio un aspetto che non avevo mai considerato”. Tra le tante nozioni teoriche e concetti filosofici, una mattina, … Continua a Leggere Una gabbia sospesa nel baratro. Il sintomo come posto sicuro.