Paura di vivere - Divenire Magazine

Paura di vivere.

Mi capita spesso di incontrare pazienti che mi fanno questa richiesta, che di solito portano uno stato di grande apatia, obnubilamento, confusione e paura. La prima cosa che mi viene da fare è rassicurarli rispetto al fatto che sono vivi e che i processi scorrono dentro il loro corpo anche se fanno fatica a sentirli perché nel tempo, per motivi ben precisi, si sono anestetizzati per difendersi dalla troppa paura di non riuscire a sopravvivere. Continua a Leggere Paura di vivere.

Il permesso di arrabbiarsi: un ponte verso la vitalità - Divenire Magazine

Il permesso di arrabbiarsi: un ponte verso la vitalità.

Oggi Lucia entra nello studio con un profondo senso di vuoto, il suo corpo è appesantito, come se dovesse trasportare un carico, il viso pallido quasi inespressivo, lo sguardo basso e la voce sommessa. Non è la prima volta che porta questa energia, ma oggi la sento così imponente da nascondere la luce del sole che entrava, fino a poco prima, nella stanza, decisa e rispettosa allo stesso tempo. “Cosa succede?”, le chiedo. Lucia alza appena appena lo sguardo e mi dice “Sto male, sento un grande senso di vuoto e di immobilità”. Continua a Leggere Il permesso di arrabbiarsi: un ponte verso la vitalità.