Lentamente muore un amore.

Lentamente muore un amore quando smettiamo di guardarci negli occhi,

lentamente muore quando ci tocchiamo per sbaglio,

quando abbiamo solo parole di colpevolizzazione e di critica,

lentamente muore quando pensiamo unicamente a tutto ciò che non riceviamo,

perché pensiamo di offrire già troppo.

Lentamente muore ogni giorno un amore,

quando ci diciamo solo le cose da fare e quelle da comperare,

quando ci diciamo gli orari di partenza e di arrivo,

quando chiediamo chi sta con i nostri figli mentre abbiamo un impegno importante.

Lentamente muore, una coppia

Quando ti accorgi che resti perché è una comodità,

che resti per non far soffrire i figli,

che preferisci accendere il Pc e vedere un porno o rispondere a una mail, anziché accarezzargli la schiena.

Muore, nel momento in cui smetti di fare progetti oppure li fai per tutti e due,

di desiderare di fare delle cose da soli,

quando ti accorgi che le uniche parole che offri,

sono di rimprovero o di critica.

E’ morto un amore quando non ci sono più parole

E non solo quando sono finite le carezze.

Lascia un commento