Maschere- identità- e- patenti

Maschere, identità e patenti

Reading Time: 4 minutes Quando in adolescenza i ragazzi riescono ad avere rappresentazioni abbastanza chiare e limpide di sé, tutto procede più o meno bene. Spesso però l’impeto delle emozioni e dei sentimenti impedisce questo processo e gli adolescenti fanno molta fatica a sostenere la funzione introspettiva. Hanno, infatti, paura di dover fare i conti con rappresentazioni negative, insopportabili, antipatiche: “Sono i casi in cui i ragazzi fuggono dalla … Continua a Leggere Maschere, identità e patenti

Svelamenti e nuove conoscenze

Reading Time: 4 minutes Rivedo L.. tramite skype a metà lockdown; non la vedo da più di due mesi e di lei so ancora molto poco. Ci siamo conosciute e incontrate poche volte prima della chiusura. Ha sedici anni e ha chiesto un consulto per la preoccupazione di perdere il controllo del cibo in alcune occasioni. Dal principio abbiamo incontrato una grande fatica ad entrare in contatto ed esprimere … Continua a Leggere Svelamenti e nuove conoscenze

Narciso ferito

Reading Time: 3 minutes La fragilità dietro l’arroganza: fra bisogno d’amore e bisogno d’ammirazione. Quando si parla dell’adolescenza moderna, soprattutto se la si confronta con quella delle generazioni passate, i contributi della ricerca più recente mettono in luce come ciò che la contraddistingua siano il desiderio di ammirazione ed il sentimento della vergogna, qualora questo stesso desiderio non venga realizzato. Se in passato, all’epoca dei nostri nonni, un adolescente … Continua a Leggere Narciso ferito

Essere Babbo, non solo a Natale. Cosa fa di un papà un padre - Divenire Magazine

Storia del mio miglior nemico

Reading Time: 3 minutes L’importanza della figura paterna per il figlio maschio Il mito di Edipo appartiene ormai alla cultura popolare, ed anche chi ha una minima famigliarità con la psicologia, sa a cosa si riferisca il cosiddetto “complesso di Edipo”.  All’inizio del ‘900, Freud aveva preso a modello il mito di Edipo per spiegare quali fantasie prendano forma nella mente del bambino circa la relazione con la madre … Continua a Leggere Storia del mio miglior nemico

Se spali letame, metti gli stivali

Reading Time: 3 minutes Durante un percorso di psicoterapia un compagno di viaggio instancabile, tenace e chiacchierone è il Genitore Critico. Ognuno di noi ci ha o ci ha avuto a che fare. È quella persistente vocina del nostro dialogo interiore che ci ricorda quanto siamo sbagliati, quanto le cose potrebbero essere fatte meglio, quanto nella vita i fatti dovrebbero girare in altro modo, quanto non stiamo facendo abbastanza … Continua a Leggere Se spali letame, metti gli stivali

Un soldato dal cuore tenero. Cosa farsene della rabbia in adolescenza

Reading Time: 4 minutes Davide ha soli 14 anni, ma alle spalle una storia piuttosto densa e significativa segnata dalla violenza del padre sulla madre e i figli. Quando giunge a colloquio mi sembra di incontrare un tenero ragazzo, dai modi educati, dai gesti e dalle movenze dolci. Trascorre buona parte dei nostri primi colloqui assecondando ogni mia richiesta o proposta, è piuttosto introverso. Sono diverse le fatiche relazionali … Continua a Leggere Un soldato dal cuore tenero. Cosa farsene della rabbia in adolescenza

Scopriamo insieme la preadolescenza e i suoi compiti evolutivi.

Reading Time: 4 minutes Scopriamo insieme questa importante e delicata fase del ciclo di vita e quali sono i principali compiti di sviluppo che la caratterizzano. La preadolescenza è quella fase di sviluppo che riguarda i ragazzini dai 10 ai 14 anni. Si tratta di un periodo caratterizzato da tratti invarianti in tutte le culture e da tratti più specifici socialmente e culturalmente mediati. Tale periodo del ciclo di … Continua a Leggere Scopriamo insieme la preadolescenza e i suoi compiti evolutivi.

Usi e abusi degli elettrodomestici da compagnia nei bambini e negli adolescenti.

Reading Time: 4 minutes Nell’ultimo anno ho ascoltato spesso riflessioni sul tema delle tecnologie vecchie e nuove: sembra ormai un dato inconfutabile quello secondo il quale la nostra vita personale, famigliare e lavorativa abbia assunto un’organizzazione tale da essere impensabile senza pc, tablet, tv e smartphone. Mi capita spesso, insieme alle persone che incontro per lavoro e non, non da ultimo i miei colleghi e i genitori dei miei … Continua a Leggere Usi e abusi degli elettrodomestici da compagnia nei bambini e negli adolescenti.

Ferire il corpo. Soffrire sul corpo per non soffrire nella mente.

Reading Time: 2 minutes La scrittura come antidoto ai gesti autolesivi in adolescenza. Adolescenza, dal latino adolescere, ovvero crescere inteso come sforzo di appropriarsi di corpo, pulsioni e pensieri. I concetti di corpo/pulsionalità ed adolescenza sono connotati da una particolare assonanza, al punto da apparire reciprocamente imprescindibili: da qui la pregnanza del fenomeno dell’autolesionismo e dell’attacco al corpo in adolescenza. Francois Ladame (1991), psichiatra e psicoanalista francese, ci insegna … Continua a Leggere Ferire il corpo. Soffrire sul corpo per non soffrire nella mente.

Io sto con te: sopravvivere all'adolescenza dei figli e uscirne persone migliori. - Divenire Magazine

Io sto con te: sopravvivere all’adolescenza dei figli e uscirne persone migliori.

Reading Time: 7 minutes Essendo l’adolescenza l’età dell’anima e non della mente, sappiamo quanto sia difficile, sia per i genitori che per i figli, attraversarla. Il proposito di queste riflessioni sparse dedicate ai genitori è di offrire spunti d’ispirazione per attraversare crisi o momenti difficili. Ma l’obiettivo finale è un altro: mostrare quanto la fatica di costruire giorno per giorno un rapporto con un figlio in questa età così complessa possa avere in serbo una grande opportunità di crescita personale. Se solo vogliamo coglierla. IO STO CON TE: se non vuoi dirlo a tuo figlio, ripetilo dentro di te come un mantra. Immagina tuo figlio che lotta tra le acque tormentate del suo mondo psichico e immagina di allungargli un braccio e dirgli: “qualsiasi cosa accada io non ti lascio”. Riesci a farlo anche con te stesso? Riesci ad allungarti la mano quando sei in difficoltà? O preferisci passare il tuo tempo a criticarti e a demolirti? Continua a Leggere Io sto con te: sopravvivere all’adolescenza dei figli e uscirne persone migliori.