Il punto di svolta. Da dove partire per guarire l’ansia e la depressione - Divenire Magazine

Una violenza invisibile: il gaslighting, una sottile manipolazione mentale

Giusy arriva da me in profondo stato di prostrazione e depressione. Sta uscendo, a fatica, da una relazione fortemente destabilizzante e patologica. Una relazione durata 4 anni con Matteo, un professionista di poco più grande di lei. Quattro anni da incubo, a suo dire, che l’hanno portata sull’orlo della pazzia. Giusy è originaria della Romania, fu adottata da piccola e ora i suoi genitori sono … Continua a Leggere Una violenza invisibile: il gaslighting, una sottile manipolazione mentale

La bussola dell'autostima - Divenire Magazine

La bussola dell’autostima.

C’è una parte di noi che ha l’ultima parola nel dire se stiamo bene in una situazione o meno: Il nostro Corpo! Con le sue sensazioni fisiche e le emozioni (che sono un ponte tra il mondo esterno ed il mondo interno), il corpo ci informa costantemente dell’atmosfera interiore in cui ci troviamo. Come uno strumento musicale, esso ci dice se si sente accordato, se c’è armonia nella musica che sta suonando in risposta a ciò che stiamo vivendo. Dare importanza al corpo significa prenderlo sul serio. Continua a Leggere La bussola dell’autostima.

Cosa c’è che non va in me? - Divenire Magazine

Cosa c’è che non va in me?

Invidia, ossessione per il miglioramento e Autostima: un triangolo drammatico. La maggior parte delle nostre ansie deriva dal peso eccessivo che attribuiamo alla realizzazione di un progetto o a una preoccupazione. Ci hanno convinti che arrivare ad un certo traguardo e possedere certe cose ci procurerà un appagamento duraturo; ci immaginiamo impegnati a scalare il ripido versante della felicità per poter raggiungere un’ampia terrazza da dove proseguiremo sereni nella nostra esistenza, ma nessuno ci avverte che, quando avremo conquistato la vetta, saremo di nuovo in balia di ansie e desideri. Continua a Leggere Cosa c’è che non va in me?