La coda del pavone. Il peso di dover piacere e la strada per la nostra evoluzione

Reading Time: < 1 minute “A livello psicologico si tratta di combattere contro il male, di integrarlo nella coscienza. Nel linguaggio degli alchimisti, la materia soffre finché la nigredo non scompare; allora la “cauda pavonis” annuncerà l’aurora e sorgerà un nuovo giorno” (C. G. Jung) La bellissima coda di cui si fa vanto il pavone, è un’anomalia da un punto di vista naturalistico e evoluzionistico: sebbene gli garantisca successo riproduttivo, … Continua a leggere La coda del pavone. Il peso di dover piacere e la strada per la nostra evoluzione

non lo sopporto - Divenire Magazine

L’ORGOGLIO DEL TERAPEUTA: da paladini dell’ordine a custodi dello spazio psicologico

Reading Time: 2 minutes Il mio lavoro consiste nel passare ore ad ascoltare storie. Sono venticinque anni che lo faccio e non sono ancora stanca. È di certo il mio modo per contemplare il mistero della vita. Il dolore. le rabbie, lo sconforto, le paure e le rinascite a cui mi espongo finiscono per svegliare in me una commozione che mi fa sentire vicina al cuore delle cose. E … Continua a leggere L’ORGOGLIO DEL TERAPEUTA: da paladini dell’ordine a custodi dello spazio psicologico

Solo perché ti viene bene qualcosa non significa che quella cosa ti faccia bene

Reading Time: 2 minutes Nella splendida illustrazione di Worry_Lines una persona si piega sempre più sotto il peso di nuove medaglie. La scritta recita: “Solo perché ti viene bene qualcosa non significa che quella cosa ti faccia bene”. Il talento oggi è usato soprattutto come una gabbia funzionale alla società di mercato, che obbliga a capitalizzare il più possibile sulle proprie capacità, a prescindere dalla soddisfazione e dalla salute. … Continua a leggere Solo perché ti viene bene qualcosa non significa che quella cosa ti faccia bene

Non spezzarti il cuore

Reading Time: 2 minutes “Non esistono persone nate sotto una cattiva stella. Semmai esistono persone che guardano male il cielo.” (Dalai Lama) La cosa più complicata per te, è anche la più banale. E no eh, questo non me lo puoi proprio dire. Sarei quindi una stupida? Mi stai dicendo che sto annegando in un bicchiere d’acqua? No non voglio offenderti Né denigrarti Solo volevo farti capire il motivo … Continua a leggere Non spezzarti il cuore

Senza crisi non ci sono sfide

Reading Time: 3 minutes “Senza crisi non ci sono sfide la vita è una routine, una lenta agonia. E’ dalla crisi che affiora il meglio di ciascuno” (Albert Einstein) Alzi la mano chi non ha mai provato, almeno una volta nella vita, la paura di cadere nel pozzo senza fondo della depressione! Eppure, nelle nostre giornate è facile imbattersi in persone che sembrano essere impermeabili ad inquietudini e malumori. … Continua a leggere Senza crisi non ci sono sfide

E tu da che parte stai? Il potere della scelta - Divenire Magazine

La difficoltà di scegliere

Reading Time: 3 minutes Miriam è in un’impasse. Non sa cosa rispondere a Dario, che le ha chiesto di andare a convivere con lui. Non ha dubbi sui sentimenti che prova nei suoi confronti, ma teme che le cose tra loro si rovinerebbero. Sebbene si conoscano da diversi anni, infatti, Miriam e Dario hanno sempre mantenuto i loro spazi privati e, agli occhi di Miriam, un passo di questo … Continua a leggere La difficoltà di scegliere

MalContento

Reading Time: 3 minutes Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera. (S. Quasimodo) MalContento ovvero Contento Male, un ossimoro! Perché capita di sentirsi abitati da questa condizione di insoddisfazione, irrequietezza e malessere? Al fondo la scontentezza di sè, credo, sia fondamentalmente rabbia, rabbia repressa, e, come dice Osho, quando la rabbia è troppo soffocata diventa tristezza. Una condizione di … Continua a leggere MalContento

Le persone che parlano male di noi

Reading Time: 2 minutes Succede spesso che le persone parlino di noi in un modo che ci umilia o ci fa provare vergogna. Che parlino con noi, col preciso intento di farci sentire sbagliati. Spesso soffriamo perché vorremmo aiutare l’altro che ci attacca a vedere le cose in un altro modo che noi riteniamo più giusto. Solo che quando ci proviamo tutto degenera. Perché in alcuni contesti, ciò che … Continua a leggere Le persone che parlano male di noi

Qualcosa di felice

Reading Time: 2 minutes Cosa guardiamo esattamente quando osserviamo una farfalla? Può suonare banale questa domanda ma è quello che mi è risuonato in testa per tutto il tempo che ho dedicato all’osservazione di questi insetti nella foresta. Lasciando perdere tutte le associazioni simboliche e intellettuali che sapevo, cercavo di stare con l’esperienza di cosa esattamente mi stesse accadendo. Perché mai il mio sguardo era così sedotto? E perché … Continua a leggere Qualcosa di felice

non lo sopporto - Divenire Magazine

Noi vediamo l’altro per come siamo noi

Reading Time: < 1 minute Cosa significa dire: “Mi fidavo di lui, ma ora so che non potrò più farlo”. A quale immagine di lui o di lei non possiamo più dare fiducia? Il desiderio di vedere il Sé come un’entità solida è così grande che non cogliamo il fatto evidente che l’io non è nulla più di una raccolta di immagini di Sé, identità, convinzioni, strategie, ricordi e proiezioni. … Continua a leggere Noi vediamo l’altro per come siamo noi