Sotto la corazza. Una storia di disarmante e rabbiosa impotenza.

Giuliana, una giovane di 23 anni, trova «il mondo così ingiusto» a tal punto da doversi proteggere e «aver costruito una corazza spessa spessa, che da un lato la protegge, ma dall’altro la blocca». Vive una vita contraddistinta da un forte moralismo e doverismo e fatica a prendersi degli spazi per sé, per gli amici e per la sua relazione con il fidanzato Gianmarco. Il … Continua a Leggere Sotto la corazza. Una storia di disarmante e rabbiosa impotenza.

L’ora dei fantasmi. Gli ospiti non invitati nella terapia.

Non siamo soli, nelle nostre relazioni. Non siamo solo con il partner, ma siamo anche con i suoi e, soprattutto i nostri fantasmi. Fantasmi che vengono dalle nostre famiglie e dalle nostre relazioni passate, ma anche da episodi della relazione attuale. Per questo può capitare che l’ora di terapia (di coppia, ma anche individuale), diventi l’ora dei fantasmi, in cui, oltre alle persone fisicamente presenti … Continua a Leggere L’ora dei fantasmi. Gli ospiti non invitati nella terapia.

Quella voglia incontrollabile di dolci e prodotti da forno. Seconda parte.

Carbo craving, stress e carenza di serotonina. Ti capita di desiderar fortemente dolcetti vari o crackers, focacce, pizzette e panino nella seconda parte del pomeriggio, verso sera o dopo cena mentre sei sul divano a guardarti un bel film? Allora probabilmente nel tuo organismo è presente una quantità insufficiente di un ormone chiamato serotonina, l’ormone del benessere. Due sono le cause principali di un alterato … Continua a Leggere Quella voglia incontrollabile di dolci e prodotti da forno. Seconda parte.

Quella voglia incontrollabile di dolci e prodotti da forno. Prima Parte.

Carbo craving, stress e carenza di serotonina. Ti è mai capitato di provare un desiderio incontrollato di dolci o più in generale di prodotti da forno sia dolci che salati? Ebbene, oltre alle possibili implicazioni psicologiche, spesso dietro a quel desiderio irrefrenabile che prende il nome di carb craving si nasconde un problema ormonale. E ti dirò di più: se il desiderio di prodotti da … Continua a Leggere Quella voglia incontrollabile di dolci e prodotti da forno. Prima Parte.

Bambini intrappolati nella rabbia: come gestire le crisi rabbiose dei più piccoli.

Soffiate o venti, fino a farvi lacerar le gote! Infuriate! Soffiate! E voi, o cataratte e uragani, rovesciatevi Finché abbiate sommerso tutti i nostri campanili, e annegato i galli segnavento! […] E anche tu, o tuono che tutto sconvolgi, appiattisci con un colpo solo la spessa rotondità del mondo! Spezza le matrici della Natura, e sperdi in un sol punto tutti i germi che fanno … Continua a Leggere Bambini intrappolati nella rabbia: come gestire le crisi rabbiose dei più piccoli.

La paura di attuare il cambiamento: soldati giapponesi e prigioni invisibili.

Sara ha un passato difficile, un’infanzia trascorsa con una madre severa e autoritaria e un padre assente. Sposata con un uomo che non ama da anni e con il quale non comunica quasi più, fatta eccezione per quelle “comunicazioni di servizio” che riguardano l’organizzazione dei compiti quotidiani e la gestione dei figli. – Ho acquisito molta consapevolezza riguardo ciò che desidero ma mi sento completamente … Continua a Leggere La paura di attuare il cambiamento: soldati giapponesi e prigioni invisibili.

Ci sono ma non ci sono. Perché niente può funzionare, nemmeno un miracolo.

Entra in classe una donna che non aveva alcuna voglia di essere lì. Era stata convinta da un’amica. Resta per 20 minuti con le braccia incrociate sul petto e scruta tutti gli altri facendo commenti. Non li fa ad alta voce, ma si sentono. I suoi giudizi sono nell’aria: ‘cosa fanno questi, ma guarda come si muove quello, come è vestita quella lì, questa musica … Continua a Leggere Ci sono ma non ci sono. Perché niente può funzionare, nemmeno un miracolo.

Felicità e soddisfazione del bisogno. C’è differenza?

Ecco un piccolo apologo tratto dalle Fiabe di Tolstoj, e citato da Luigi Zoja nel suo “Coltivare l’anima” ( Moretti&Vitali 2003), per illustrare la differenza tra felicità e soddisfazione del bisogno. Il re e la camicia Un re era ammalato. Così proclamò: “Darò metà del mio regno a chi mi guarirà”. Si riunirono i dotti per discutere la cura. Ma nessuno sapeva farci niente. Uno … Continua a Leggere Felicità e soddisfazione del bisogno. C’è differenza?

Dall’Io al Noi. La forza della terapia di gruppo.

Debora, Stefania, Massimiliano, Filippo e Francesco sono anni che si incontrano tutti i martedì sera per il gruppo di psicoterapia. È un gruppo semi-aperto: negli anni si sono susseguiti diversi ingressi, chi ha condiviso più tempo con il gruppo e chi meno, e altrettante uscite. Tanti hanno salutato il gruppo separandosene con la consapevolezza e la gratitudine di quanto condiviso, appreso e attraversato insieme, portatori … Continua a Leggere Dall’Io al Noi. La forza della terapia di gruppo.

Scopriamo insieme la preadolescenza e i suoi compiti evolutivi.

Scopriamo insieme questa importante e delicata fase del ciclo di vita e quali sono i principali compiti di sviluppo che la caratterizzano. La preadolescenza è quella fase di sviluppo che riguarda i ragazzini dai 10 ai 14 anni. Si tratta di un periodo caratterizzato da tratti invarianti in tutte le culture e da tratti più specifici socialmente e culturalmente mediati. Tale periodo del ciclo di … Continua a Leggere Scopriamo insieme la preadolescenza e i suoi compiti evolutivi.