La paura di avere successo

Reading Time: 3 minutes Ambivalenza e copione di vita Nell’ultimo incontro di gruppo con gli uomini, abbiamo parlato di ambivalenza. Spesso cominciamo così, con uno stimolo molto generico, in questo caso dettato dalla sensazione che, in questo momento storico, l’ambivalenza sia di grande attualità e permei la vita di molti. Le opinioni emerse hanno poi portato a vedere i molti lati dell’ambivalenza, del resto, come potrebbe non averne molti? … Continua a Leggere La paura di avere successo

Il permesso di accogliere le sensazioni

Reading Time: 3 minutes Questo tempo di crisi, di chiusure, di paure e di piccoli e grandi cambiamenti ha attivato la mia attenzione su un argomento a cui sono molto legato che definirei, in termini generici, “il diritto a sentire”. Mi capita molto spesso di leggere sui social, o di intercettare nelle conversazioni con i pazienti, la tendenza di alcune persone a troncare le lamentale, gli sfoghi, le fatiche … Continua a Leggere Il permesso di accogliere le sensazioni

elogio-delle-mamme-imperfette

Elogio delle mamme imperfette

Reading Time: 2 minutes Abbiate il coraggio di amare le vostre imperfezioni! Ricordate la storia di Biancaneve? E Grimilde, la matrigna? Mentre Biancaneve accudiva gli animaletti del bosco e si esercitava nel bel canto, Grimilde passava tutto il santo giorno davanti allo “specchio delle brame” interrogandolo sulla sua bellezza. Giorno funesto fu quello in cui la risposta, mandandola su tutte le furie, insinuò il dubbio che la figliastra fosse, … Continua a Leggere Elogio delle mamme imperfette

La qualità della presenza: breve storia della mia crescita personale. - Divenire Magazine

Guarire la colpa del contagio

Reading Time: 4 minutes La morte può essere l’espiazione delle colpe ma non può mai ripararle (Napoleone Bonaparte)   Giada è una donna sulla cinquantina. Mi ricontatta chiedendo di potermi incontrare in Presenza, dopo che ci siamo conosciute attraverso il servizio di supporto psicologico gratuito che abbiamo istituito ai primi di marzo, all’inizio del “lockdown”. Una sua collega infermiera, ha convinto Giada a chiamarci, riuscendo ad oltrepassare un certo … Continua a Leggere Guarire la colpa del contagio

Svelamenti e nuove conoscenze

Reading Time: 4 minutes Rivedo L.. tramite skype a metà lockdown; non la vedo da più di due mesi e di lei so ancora molto poco. Ci siamo conosciute e incontrate poche volte prima della chiusura. Ha sedici anni e ha chiesto un consulto per la preoccupazione di perdere il controllo del cibo in alcune occasioni. Dal principio abbiamo incontrato una grande fatica ad entrare in contatto ed esprimere … Continua a Leggere Svelamenti e nuove conoscenze

Narciso ferito

Reading Time: 3 minutes La fragilità dietro l’arroganza: fra bisogno d’amore e bisogno d’ammirazione. Quando si parla dell’adolescenza moderna, soprattutto se la si confronta con quella delle generazioni passate, i contributi della ricerca più recente mettono in luce come ciò che la contraddistingua siano il desiderio di ammirazione ed il sentimento della vergogna, qualora questo stesso desiderio non venga realizzato. Se in passato, all’epoca dei nostri nonni, un adolescente … Continua a Leggere Narciso ferito

La strada si fa camminando. I dilemmi delle scelte - Divenire Magazine

Un Haiku – Tornare a volere

Reading Time: 2 minutes “Ritorneremo, camminare e ballare. Inciamperemo?”   Gradualmente, le restrizioni degli ultimi mesi, si stanno riducendo. Stiamo tornando a riassaporare le nostre libertà, e anche le nostre vecchie abitudini. Come reagiamo a questa nuova situazione? In un libro intitolato “Cronosisma”, il grande scrittore, e grandissimo essere umano Kurt Vonnegut, ipotizza che, a causa di un’anomalia temporale, tutto il pianeta è tornato indietro, consapevolmente, di qualche anno. … Continua a Leggere Un Haiku – Tornare a volere

tutti-vogliono-perseguitarmi

“Tutti vogliono perseguitarmi” – Un delirio che ha origini lontane

Reading Time: 3 minutes Valentino è un ragazzo sulla trentina. Viene da me per problemi d’ansia. Quando è sul lavoro e quando interagisce con qualcuno, è preso da importanti stati di agitazione e di preoccupazione che gli impediscono di avere dei normali scambi, una vita serena. Tanto che ha smesso di andare all’università e ha interrotto ogni rapporto con i vecchi amici. Mi riferisce che questa situazione si protrae … Continua a Leggere “Tutti vogliono perseguitarmi” – Un delirio che ha origini lontane

La terapeuta è una matrioska

Reading Time: < 1 minute La prima volta che mi sono seduta sulla poltroncina dello studio, ciò che vidi davanti a me fu ovviamente lei: la mia terapeuta coi capelli rossi. Dopo un po’ però, dentro la terapeuta trovai mia madre. Poi dentro mia madre, la mia nonna. Poi anche mia sorella. E poi uscì mio padre. Dentro mio padre, uno a uno gli uomini della mia vita. Poi i … Continua a Leggere La terapeuta è una matrioska

Terapia omeopatica

Reading Time: < 1 minute Quando nel gruppo di terapia intensiva la terapeuta mi propone di fare un lavoro, tutti insieme, su un mio blocco emotivo appena emerso, pur titubante acconsento. Ma certo non immagino che questo significhi mettermi in piedi, in mezzo a tutti. È una cosa davvero terribile: – Cavolo, ho la maglia corta e la tuta stretta: mi si vede il sedere! – Si vedrà che sono … Continua a Leggere Terapia omeopatica