il cane e il serpente - Divenire Magazine

Il cane, il serpente e la fionda di David: due modi di girare in tondo.

Reading Time: 2 minutes Succede spesso, a tutti, di ripetere gli stessi errori, di trovarsi di fronte sempre agli stessi muri. “Tutte le volte è così! Possibile che faccia sempre le stesse cavolate? Ma cambierò mai?” Chi intraprende il viaggio della psicoterapia, può aspettarsi che sia qualcosa di simile a un viaggio in treno, o a un percorso in autostrada. Si parte da un punto A, si arriva a … Continua a Leggere Il cane, il serpente e la fionda di David: due modi di girare in tondo.

La strada si fa camminando. I dilemmi delle scelte - Divenire Magazine

Un Haiku – Tornare a volere

Reading Time: 2 minutes “Ritorneremo, camminare e ballare. Inciamperemo?”   Gradualmente, le restrizioni degli ultimi mesi, si stanno riducendo. Stiamo tornando a riassaporare le nostre libertà, e anche le nostre vecchie abitudini. Come reagiamo a questa nuova situazione? In un libro intitolato “Cronosisma”, il grande scrittore, e grandissimo essere umano Kurt Vonnegut, ipotizza che, a causa di un’anomalia temporale, tutto il pianeta è tornato indietro, consapevolmente, di qualche anno. … Continua a Leggere Un Haiku – Tornare a volere

L'asma un pianto inibito - Divenire Magazine

Quando non c’è niente da fare. Psiche fa le pulizie di casa

Reading Time: 2 minutes Nel mito, Psiche viene lasciata spesso a casa sola dal suo amante, Eros, che lei non può vedere. Ora, per gioco, immaginiamo che Psiche venga rinchiusa in casa, senza la possibilità di uscire, se non con autocertificazione, e senza poter invitare nessuno. Cosa succederà? Quello che succede a tutti noi, in questi tempi di costrizione: una volta finite le cose da fare (che per alcuni … Continua a Leggere Quando non c’è niente da fare. Psiche fa le pulizie di casa

Se me ne vado - Divenire Magazine

“Se me ne vado, crolla tutto”. Le chiavi di volta dei sistemi familiari

Reading Time: 2 minutes In architettura, una chiave di volta è una pietra posta al vertice di un arco. La sua forma a trapezio, fa in modo che si incastri fra le due metà della volta e che scarichi il peso di tutto ciò che sta sopra sui due pilastri o sulle due colonne e quindi a terra. Se potessimo levare una chiave di volta, probabilmente tutto l’edificio o … Continua a Leggere “Se me ne vado, crolla tutto”. Le chiavi di volta dei sistemi familiari

Quando tutto questo finirà

Reading Time: 2 minutes In stercore invenitur Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior (Fabrizio de André – Bocca di Rosa) The only way out is down (Alexander Lowen) Improvvisamente, tutto è cambiato. Forse non così improvvisamente, ma sicuramente in maniera molto rapida, abbiamo dovuto cambiare in maniera imprevista. Una malattia, parzialmente sottovalutata, è arrivata fino a noi, nel produttivo Nord Italia, costringendoci a rallentare o … Continua a Leggere Quando tutto questo finirà

Il buco nero al centro della nostra galassia emotiva.

Reading Time: 2 minutes Come tutto gira intorno a un dolore Una volta – ero ancora uno studente universitario pendolare – sul treno del ritorno, ascoltai mezzo addormentato una ragazza che descriveva a un’amica l’oggetto della sua tesi di laurea: il buco nero che sta al centro della nostra galassia. Allora non ne sapevo nulla, ma la cosa mi colpì nel profondo e evidentemente lasciò una traccia nei miei … Continua a Leggere Il buco nero al centro della nostra galassia emotiva.

Auspici di Innocenza

Reading Time: 3 minutes Il corpo, il trauma, il gioco e tornare bambini “To see a world in a grain of sand And a heaven in a wild flower, Hold infinity in the palm of your hand, And eternity in an hour.” William Blake – Auguries of Innocence Qualcuno, entrando nella stanza del Gioco della Sabbia, vedendo tutte le statuine sugli scaffali, mi ha chiesto: “Ma…sono i tuoi giochi … Continua a Leggere Auspici di Innocenza

Ripetizioni_la_vita_e_le_sue_bocciature

Ripetizioni. La vita e le sue bocciature

Reading Time: < 1 minute Immaginiamo uno studente, bravissimo in matematica ma carente in italiano. A causa delle continue insufficienze viene “rimandato a settembre” e quindi prende delle ripetizioni. Magari a lui non interessa scrivere bei temi sulle tracce proposte dal professore, che magari trova noiose, tuttavia le abilità sviluppate grazie a queste ripetizioni gli possono essere utili in molte altre occasioni: scrivere lettere d’amore piuttosto che racconti di fantascienza. … Continua a Leggere Ripetizioni. La vita e le sue bocciature

Contatto a tempo determinato. Il precariato affettivo

Reading Time: < 1 minute Nasciamo e cresciamo con la promessa e il diritto di ricevere amore incondizionato. Dai nostri genitori innanzitutto e dai nostri partner poi. Da un punto di vista psico-corporeo, questo si traduce primariamente in un contatto emotivo reale, fisico e profondo, fra madre e bambino. Abbracci, carezze, quello che si definisce holding, il “tenere, sorreggere” forniscono le basi del futuro grounding – il radicamento, il contatto … Continua a Leggere Contatto a tempo determinato. Il precariato affettivo

Preparare lo zaino. Pesi che bloccano e pesi utili per viaggiare

Reading Time: 2 minutes Chi viaggia a piedi, impara presto, sulla propria pelle (e sulle proprie spalle) l’importanza di decidere bene cosa mettere nello zaino. Nonostante faccia e organizzi viaggi a piedi da alcuni anni, c’è sempre qualcosa che mi porto sul groppone e non utilizzo, e qualcosa che, invece, dimentico a casa e mi avrebbe fatto comodo. Il viaggio a piedi ben si presta a essere usato come … Continua a Leggere Preparare lo zaino. Pesi che bloccano e pesi utili per viaggiare