storia dei cuccioli che avevano paura del recinto- o

Storia dei cuccioli che avevano paura dei recinti

Reading Time: 4 minutes Imparare a superare l’angoscia di essere cattivi genitori. Ottavio è un bimbo di 6 anni allegro e vivace, dotato di una fantasia e di una brillantezza mentale davvero rare. Adora inventare storie piene di fantasia e si diverte a metterle in scena attraverso i disegni e le costruzioni che sono per lui una vera e propria passione. Frequenta con entusiasmo l’ultimo anno della scuola dell’infanzia, … Continua a Leggere Storia dei cuccioli che avevano paura dei recinti

Crescere al tempo del Coronavirus: l’onestà degli adolescenti

Reading Time: 3 minutes “Gli adolescenti sono le persone più serie con cui parlo nelle mie giornate”, è questa la più bella frase che ho sentito da uno dei miei maestri in tema di adolescenza. Nei giorni del Coronavirus, carichi di smarrimento sul piano sociale, personale ed esistenziale, in cui come terapeuta mi trovo a contattare in modo diverso dal solito le persone con cui lavoro, potendo beneficiare solo … Continua a Leggere Crescere al tempo del Coronavirus: l’onestà degli adolescenti

Disturbo alimentare, propriocezione e senso di sazietà

Reading Time: 3 minutes Il modo di mangiare, il cibo, le calorie, i macro e micronutrienti, la salute. La diffusione dei principi base dell’alimentazione ormai è capillare e, più o meno saggiamente, riempie pagine di libri, giornali, show televisivi e, perché no, discorsi a tavola fra amici. Lavorando da tempo nella cura dei Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) anche io, per fortuna o purtroppo, parafrasando Gaber, mi sono addentrato … Continua a Leggere Disturbo alimentare, propriocezione e senso di sazietà

La fatica di guardare i figli oltre al dca

Reading Time: 3 minutes Conosco Sara da quando aveva 13 anni. In gergo, un “dca atipico” in una preadolescente tipica. La bulla della classe, richiamata dai docenti un minuto sì…e l’altro pure! Proiettata al contesto sociale come unica mission, intere sedute a raccontarmi di amici “sfigati” e lotte con i docenti, poca la voglia di studiare, tanta quella di stare nel gruppo, tantissimi i resti di abbuffate notturne nascosti … Continua a Leggere La fatica di guardare i figli oltre al dca

smartphone

Metti via quel cellulare!

Reading Time: 3 minutes Adolescenti e nuovi media tra rischio e protezione. Cesare ha 12 anni e, gravemente obeso, da tempo si rifiuta di uscire di casa anche per svolgere le azioni di base della propria quotidianità, quali frequentare la scuola. Trascorre la quasi totalità del tempo con in mano lo smartphone, dividendosi tra i videogiochi e video tutorial. Sua madre è gravemente depressa, sormontata da un trauma che … Continua a Leggere Metti via quel cellulare!

Essere Babbo, non solo a Natale. Cosa fa di un papà un padre - Divenire Magazine

Storia del mio miglior nemico

Reading Time: 3 minutes L’importanza della figura paterna per il figlio maschio Il mito di Edipo appartiene ormai alla cultura popolare, ed anche chi ha una minima famigliarità con la psicologia, sa a cosa si riferisca il cosiddetto “complesso di Edipo”.  All’inizio del ‘900, Freud aveva preso a modello il mito di Edipo per spiegare quali fantasie prendano forma nella mente del bambino circa la relazione con la madre … Continua a Leggere Storia del mio miglior nemico

Il ruolo paterno nel femminile: costruzione di modelli e identità

Reading Time: 2 minutes È ormai evidente ed assodato come negli ultimi cinquant’anni il ruolo dei padri sia profondamente cambiato, come se essere padre oggi significhi essere una sorta di replicante materno: vediamo infatti papà molto abili nella cura dei propri bambini, quasi più competenti delle madri nel cambiarli, nutrirli e portali in giro marsupiati come canguri. Ciò che sembra mancare al paterno del terzo millennio, è la sua … Continua a Leggere Il ruolo paterno nel femminile: costruzione di modelli e identità

Scorgere la tristezza al di là della rabbia: aggressività e depressione nei bambini e negli adolescenti

Reading Time: 3 minutes Quando sentiamo la parola depressione, pensiamo generalmente ad un problema che riguarda solo gli adulti, e facciamo fatica ad immaginare che anche un bambino o un adolescente possano essere afflitti dal male di vivere.  Credo che ciò avvenga perché come adulti non siamo avvezzi ad ipotizzare che anche un bimbo possa sentirsi estremamente triste, scoraggiato ed insoddisfatto di sé stesso e del mondo: l’immagine del … Continua a Leggere Scorgere la tristezza al di là della rabbia: aggressività e depressione nei bambini e negli adolescenti

Strategie educative per ingranare bene con la scuola

Reading Time: 3 minutes Solo due settimane dall’inizio della scuola e le vacanze estive, mare, montagna, lago, parchi e giardini, piscine, sembrano distanti anni luce. E incredibile la stanchezza si è già impadronita di noi! Genitori non vi allarmate: è tutto perfettamente in linea con la richiesta energetica di questo cambiamento. Vediamo come mettere in pratica degli accorgimenti organizzativi per non perdersi per strada, sintonizzandoci sui bisogni e le … Continua a Leggere Strategie educative per ingranare bene con la scuola

Ricominciare: bene e perché

Reading Time: 3 minutes Come psicoterapeuta che lavora quotidianamente con i bambini e le loro famiglie, tocco ogni anno con mano come il mese di settembre sia per eccellenza il mese dell’inizio, il capodanno emotivo che, nella mente dei piccoli, rappresenta lo spartiacque tra la spensieratezza e la leggerezza estive e la ripresa di impegni, ritmi e routine che, volenti o nolenti, sono scanditi in primis dall’inizio della scuola. … Continua a Leggere Ricominciare: bene e perché