Scorgere la tristezza al di là della rabbia: aggressività e depressione nei bambini e negli adolescenti

Quando sentiamo la parola depressione, pensiamo generalmente ad un problema che riguarda solo gli adulti, e facciamo fatica ad immaginare che anche un bambino o un adolescente possano essere afflitti dal male di vivere.  Credo che ciò avvenga perché come adulti non siamo avvezzi ad ipotizzare che anche un bimbo possa sentirsi estremamente triste, scoraggiato ed insoddisfatto di sé stesso e del mondo: l’immagine del … Continua a Leggere Scorgere la tristezza al di là della rabbia: aggressività e depressione nei bambini e negli adolescenti

Strategie educative per ingranare bene con la scuola

Solo due settimane dall’inizio della scuola e le vacanze estive, mare, montagna, lago, parchi e giardini, piscine, sembrano distanti anni luce. E incredibile la stanchezza si è già impadronita di noi! Genitori non vi allarmate: è tutto perfettamente in linea con la richiesta energetica di questo cambiamento. Vediamo come mettere in pratica degli accorgimenti organizzativi per non perdersi per strada, sintonizzandoci sui bisogni e le … Continua a Leggere Strategie educative per ingranare bene con la scuola

Ricominciare: bene e perché

Come psicoterapeuta che lavora quotidianamente con i bambini e le loro famiglie, tocco ogni anno con mano come il mese di settembre sia per eccellenza il mese dell’inizio, il capodanno emotivo che, nella mente dei piccoli, rappresenta lo spartiacque tra la spensieratezza e la leggerezza estive e la ripresa di impegni, ritmi e routine che, volenti o nolenti, sono scanditi in primis dall’inizio della scuola. … Continua a Leggere Ricominciare: bene e perché

10 s-punti per capire se tuo figlio è davvero un bambino ansioso - Divenire Magazine

Col cavolo che mi ha portato la cicogna!

Educare al corpo e agli affetti: curiosità dei bambini e dilemmi dei genitori L’infanzia è – quasi per definizione – l’epoca della curiosità, in cui la vita ed il mondo sono oggetti nuovi da scoprire: è proprio tale desiderio di conoscenza il motore emotivo che guida la crescita dei nostri piccoli e garantisce loro la possibilità di progredire nel cammino della vita e dell’apprendimento. Il … Continua a Leggere Col cavolo che mi ha portato la cicogna!

Un soldato dal cuore tenero. Cosa farsene della rabbia in adolescenza

Davide ha soli 14 anni, ma alle spalle una storia piuttosto densa e significativa segnata dalla violenza del padre sulla madre e i figli. Quando giunge a colloquio mi sembra di incontrare un tenero ragazzo, dai modi educati, dai gesti e dalle movenze dolci. Trascorre buona parte dei nostri primi colloqui assecondando ogni mia richiesta o proposta, è piuttosto introverso. Sono diverse le fatiche relazionali … Continua a Leggere Un soldato dal cuore tenero. Cosa farsene della rabbia in adolescenza

La suzione del pollice: un comportamento che nasconde tante fragilità

Giorgia ha 10 anni ed é accompagnata da me dalla sua famiglia affidataria con cui vive da meno di un anno. I genitori affidatari mi raccontano che durante il primo periodo con loro Giorgia aveva tante crisi di pianto e molta paura e ha ben presto sviluppato un forte legame con la sua mamma affidataria, Luisa, che si sta prendendo cura di lei. Giorgia poco … Continua a Leggere La suzione del pollice: un comportamento che nasconde tante fragilità

Bambini intrappolati nella rabbia: come gestire le crisi rabbiose dei più piccoli.

Soffiate o venti, fino a farvi lacerar le gote! Infuriate! Soffiate! E voi, o cataratte e uragani, rovesciatevi Finché abbiate sommerso tutti i nostri campanili, e annegato i galli segnavento! […] E anche tu, o tuono che tutto sconvolgi, appiattisci con un colpo solo la spessa rotondità del mondo! Spezza le matrici della Natura, e sperdi in un sol punto tutti i germi che fanno … Continua a Leggere Bambini intrappolati nella rabbia: come gestire le crisi rabbiose dei più piccoli.

Scopriamo insieme la preadolescenza e i suoi compiti evolutivi.

Scopriamo insieme questa importante e delicata fase del ciclo di vita e quali sono i principali compiti di sviluppo che la caratterizzano. La preadolescenza è quella fase di sviluppo che riguarda i ragazzini dai 10 ai 14 anni. Si tratta di un periodo caratterizzato da tratti invarianti in tutte le culture e da tratti più specifici socialmente e culturalmente mediati. Tale periodo del ciclo di … Continua a Leggere Scopriamo insieme la preadolescenza e i suoi compiti evolutivi.

Divorzio e castigo: quando la separazione danneggia i figli.

Arianna è una donna combattiva, passionale, e lo sa bene il marito, o meglio l’ex marito, Daniele, dal quale si è separata dopo 8 anni di matrimonio. La fine del loro rapporto è stata burrascosa e molto sofferta: Arianna ha scoperto che il marito la tradiva, da 2 anni, con una collega di lavoro. Il dolore è stato tanto ma non ha avuto dubbi: una … Continua a Leggere Divorzio e castigo: quando la separazione danneggia i figli.

É tutta colpa mia: vedere la separazione dal punto di vista dei bambini.

“Giacomo é ingestibile, non sta fermo sulla sedia, disturba i compagni, urla e appena inizia l’ora di motoria corre come un pazzo per tutto il salone, sembra proprio una pallina impazzita che non riesce a fermarsi”. Questa é proprio l’immagine che mi appare di fronte quando incontro Giacomo la prima volta. Non riesce a stare fermo, tocca tutto ciò che gli capita in mano, cade … Continua a Leggere É tutta colpa mia: vedere la separazione dal punto di vista dei bambini.