La Luce nel Buio. Sulla perdita del controllo

Reading Time: 2 minutes Quest’anno a Framura ho deciso, nella  necessità di essere più agile negli spostamenti, di comprarmi uno scooter. Al negozio la scelta di moto usate era limitata e così mi sono ritrovata uno scooterone enorme. L’ultima volta che ho guidato un motorino credo sia stato più di vent’anni fa in Grecia, ma era un semplice cinquantino. Quando è stato il momento di salirci per guidarlo mi … Continua a leggere La Luce nel Buio. Sulla perdita del controllo

smartphone

Abbiamo bisogno di meno opinioni e di maggiore condivisione delle nostre esperienze di vita quotidiana

Reading Time: 2 minutes Quali sono i post più frequenti che leggo? Potrei dividerli in due categorie: post sulla situazione socio-sanitaria-politica, post sui momenti di picco (sia alto che basso, ma più alto che basso) della singola persona. Ma la nostra vita non è rispecchiabile né nell’una né nell’altra categoria, banalmente perché non è lì che passiamo la maggior parte del nostro tempo. Le nostre giornate non sono costellate … Continua a leggere Abbiamo bisogno di meno opinioni e di maggiore condivisione delle nostre esperienze di vita quotidiana

Di cosa stiamo parlando veramente?

Reading Time: 3 minutes È la domanda che più mi ossessiona in questo periodo quando ascolto gli scambi delle persone in spiaggia o leggo le conversazioni sui social. In alcuni momenti lo vorrei urlare per esprimere tutta la mia disperazione rispetto alla grande disconnessione che c’è tra gli uni e gli altri. Ma la vita non è un setting di psicoterapia ed io non lo posso fare ed è … Continua a leggere Di cosa stiamo parlando veramente?

Non so cosa sia l’amore, di certo non uno psicofarmaco. La simbiosi nella coppia - Divenire Magazine

Sul dolore che viene dalla nostra durezza

Reading Time: 3 minutes In questi giorni sto riprendendo a lavorare. Il mio lavoro non coincide con il colloquio in presenza o in remoto che sia. Sebbene questo sia comprensibilmente il percepito dai miei clienti, perché pagano la seduta, nella realtà ciò che un terapeuta “fornisce” non si limita al tempo della seduta. Ricordo una barzelletta di un bravo idraulico che presento’ un conto salato alla signora disperata che … Continua a leggere Sul dolore che viene dalla nostra durezza

Qualcosa di felice

Reading Time: 2 minutes Cosa guardiamo esattamente quando osserviamo una farfalla? Può suonare banale questa domanda ma è quello che mi è risuonato in testa per tutto il tempo che ho dedicato all’osservazione di questi insetti nella foresta. Lasciando perdere tutte le associazioni simboliche e intellettuali che sapevo, cercavo di stare con l’esperienza di cosa esattamente mi stesse accadendo. Perché mai il mio sguardo era così sedotto? E perché … Continua a leggere Qualcosa di felice

Sei piromane o pompiere? Il nostro contributo personale al clima di paranoia

Reading Time: 2 minutes Minacce e disprezzo non hanno mai fatto passare la paura, soprattutto le più ancestrale come quella di ammalarsi o morire. Il paradosso della comunicazione attuale è quello di rinforzare e irrobustire la paranoia ottenendo proprio l’opposto di quanto desiderato. Chi aveva paura ne ha ancora di più ancorandosi proprio al fatto che vengono usati toni di minaccia, disprezzo esclusione e così via. La paura non … Continua a leggere Sei piromane o pompiere? Il nostro contributo personale al clima di paranoia

GREEN PASS: ovvero LA MIA PRIMA VACANZA DA NUDISTA

Reading Time: 6 minutes Questo è il mio anno zero. Zero come lo zero contenuto nel 50 dei miei anni. Non so bene se sono nel cosiddetto “mezzo del cammin”, però ho sentito forte la necessità di scendere nei miei gironi. Il percorso interiore che Dante descrive nella sua Divina Commedia è durato una settimana, il mio circa il doppio: tredici giorni. Tredici giorni da sola nelle Foreste Sacre … Continua a leggere GREEN PASS: ovvero LA MIA PRIMA VACANZA DA NUDISTA

Il conflitto sociale ai tempi del Covid spiegato ad un bambino

Reading Time: 2 minutes «Mamma perché quei signori urlano?» «Stanno litigando.» «E perché?» «Perché hanno lo stessa opinione l’uno dell’altro, ma fanno finta che non sia così.”» «Mamma non capisco.» «Allora, il primo signore dice: “se non la pensi come me sei stupido e cattivo”.» «E l’altro mamma?» «L’altro sostiene la stessa cosa: “anche tu se non la pensi come me sei stupido e cattivo “.» «E cosa sperano … Continua a leggere Il conflitto sociale ai tempi del Covid spiegato ad un bambino

Piccolo tributo a Carla Fracci

Reading Time: 2 minutes “Quando pensate alla leggerezza dei ballerini, poi guardategli i piedi.” (Carla Fracci) Come per tutte le bambine che studiavano Danza Classica anche per me La Fracci, come si usava chiamarla nell’ambiente, era un riferimento, qualcuno a cui tendere. Dei miei anni sulle punte ricordo proprio il fatto che dovetti imparare fin da piccola a fare due cose: cucire e curare le ferite dei piedi, perché … Continua a leggere Piccolo tributo a Carla Fracci

Guarire la disperazione per uscire dalla violenza e dall'autolesionismo - Divenire Magazine

Sii la persona di cui avevi bisogno quando ti hanno ferito

Reading Time: < 1 minute È sempre un momento cruciale e di svolta quando pongo la domanda: “Che tipo di risposta avresti avuto bisogno di ricevere in quel momento?”. Abbiamo un vocabolario molto ricco per definire la forma che assume la ferita che una o più persone ci hanno arrecato, ma molto povero per descrivere ciò che ci è mancato in quel momento. La rabbia che si muove dalla descrizione … Continua a leggere Sii la persona di cui avevi bisogno quando ti hanno ferito