Non si deve buttare via tutto

Reading Time: 3 minutes La rabbia, la mancanza e la creatività. Giovanni arriva da me su consiglio del suo terapeuta. Porta una testimonianza scritta sugli eventi degli ultimi mesi che hanno profondamente segnato la sua vita. Dice che quello che ha scritto è la sua versione dei fatti, che ha cercato di essere sincero e che erano anni che non scriveva più nulla: quel testo gli è costato due … Continua a Leggere Non si deve buttare via tutto

Disturbo alimentare, propriocezione e senso di sazietà

Reading Time: 3 minutes Il modo di mangiare, il cibo, le calorie, i macro e micronutrienti, la salute. La diffusione dei principi base dell’alimentazione ormai è capillare e, più o meno saggiamente, riempie pagine di libri, giornali, show televisivi e, perché no, discorsi a tavola fra amici. Lavorando da tempo nella cura dei Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) anche io, per fortuna o purtroppo, parafrasando Gaber, mi sono addentrato … Continua a Leggere Disturbo alimentare, propriocezione e senso di sazietà

La fatica di guardare i figli oltre al dca

Reading Time: 3 minutes Conosco Sara da quando aveva 13 anni. In gergo, un “dca atipico” in una preadolescente tipica. La bulla della classe, richiamata dai docenti un minuto sì…e l’altro pure! Proiettata al contesto sociale come unica mission, intere sedute a raccontarmi di amici “sfigati” e lotte con i docenti, poca la voglia di studiare, tanta quella di stare nel gruppo, tantissimi i resti di abbuffate notturne nascosti … Continua a Leggere La fatica di guardare i figli oltre al dca

Essere Babbo, non solo a Natale. Cosa fa di un papà un padre - Divenire Magazine

Storia del mio miglior nemico

Reading Time: 3 minutes L’importanza della figura paterna per il figlio maschio Il mito di Edipo appartiene ormai alla cultura popolare, ed anche chi ha una minima famigliarità con la psicologia, sa a cosa si riferisca il cosiddetto “complesso di Edipo”.  All’inizio del ‘900, Freud aveva preso a modello il mito di Edipo per spiegare quali fantasie prendano forma nella mente del bambino circa la relazione con la madre … Continua a Leggere Storia del mio miglior nemico

Scorgere la tristezza al di là della rabbia: aggressività e depressione nei bambini e negli adolescenti

Reading Time: 3 minutes Quando sentiamo la parola depressione, pensiamo generalmente ad un problema che riguarda solo gli adulti, e facciamo fatica ad immaginare che anche un bambino o un adolescente possano essere afflitti dal male di vivere.  Credo che ciò avvenga perché come adulti non siamo avvezzi ad ipotizzare che anche un bimbo possa sentirsi estremamente triste, scoraggiato ed insoddisfatto di sé stesso e del mondo: l’immagine del … Continua a Leggere Scorgere la tristezza al di là della rabbia: aggressività e depressione nei bambini e negli adolescenti

Scopriamo insieme la preadolescenza e i suoi compiti evolutivi.

Reading Time: 4 minutes Scopriamo insieme questa importante e delicata fase del ciclo di vita e quali sono i principali compiti di sviluppo che la caratterizzano. La preadolescenza è quella fase di sviluppo che riguarda i ragazzini dai 10 ai 14 anni. Si tratta di un periodo caratterizzato da tratti invarianti in tutte le culture e da tratti più specifici socialmente e culturalmente mediati. Tale periodo del ciclo di … Continua a Leggere Scopriamo insieme la preadolescenza e i suoi compiti evolutivi.

Divorzio e castigo: quando la separazione danneggia i figli.

Reading Time: 3 minutes Arianna è una donna combattiva, passionale, e lo sa bene il marito, o meglio l’ex marito, Daniele, dal quale si è separata dopo 8 anni di matrimonio. La fine del loro rapporto è stata burrascosa e molto sofferta: Arianna ha scoperto che il marito la tradiva, da 2 anni, con una collega di lavoro. Il dolore è stato tanto ma non ha avuto dubbi: una … Continua a Leggere Divorzio e castigo: quando la separazione danneggia i figli.

É tutta colpa mia: vedere la separazione dal punto di vista dei bambini.

Reading Time: 4 minutes “Giacomo é ingestibile, non sta fermo sulla sedia, disturba i compagni, urla e appena inizia l’ora di motoria corre come un pazzo per tutto il salone, sembra proprio una pallina impazzita che non riesce a fermarsi”. Questa é proprio l’immagine che mi appare di fronte quando incontro Giacomo la prima volta. Non riesce a stare fermo, tocca tutto ciò che gli capita in mano, cade … Continua a Leggere É tutta colpa mia: vedere la separazione dal punto di vista dei bambini.

Nel vuoto posso scoprire chi sono. Gli adolescenti e l’individuazione.

Reading Time: 3 minutes Durante i primi colloqui chiedo spesso agli adolescenti: “Ti va di raccontarmi qualcosa di te?”, “Come ti descriveresti?”. Molti di loro mi guardano con occhi sbarrati come a dire: “Cosa mi stai chiedendo?” “Cosa devo risponderti?”. Effettivamente dietro a questa semplice domanda si celano moltissimi significati. Descrivere e raccontare chi si è non è impresa così semplice e scontata, soprattutto per gli adolescenti che sono … Continua a Leggere Nel vuoto posso scoprire chi sono. Gli adolescenti e l’individuazione.

“Nonno mi manchi!”. Cartoni animati e videogiochi come strumento per l’elaborazione del lutto.

Reading Time: 3 minutes Gabriele ha 10 anni, giunge in consultazione per notevoli difficoltà scolastiche sia di apprendimento sia comportamentali. Viene descritto come un bambino che tende ad isolarsi e, se disturbato, diventa aggressivo. Il suo comportamento non riesce ad essere compreso dalle insegnanti, dai compagni di classe e talvolta nemmeno dai genitori. Prima del colloquio con Gabriele immagino di incontrare un bambino oppositivo, con poca voglia di interagire. … Continua a Leggere “Nonno mi manchi!”. Cartoni animati e videogiochi come strumento per l’elaborazione del lutto.