Praticare la libertà ovvero cosa si fa in una classe di Soul Motion.

Una donna mi ha chiamato circa 5 volte in questi ultimi 10 giorni facendomi sempre la stessa domanda. Cosa si fa in una classe di Soul Motion o di 5Ritmi?

Mi spieghi la teoria, i passi, quello che succede?

E ogni volta io rispondevo: vieni a provare. La conscious dance non è un libro da leggere o una teoria da imparare. È un viaggio che ognuno di noi fa con e attraverso il corpo, solo e in mezzo agli altri. Ci sono passi da imparare? No. Nozioni da sapere prima di entrare in classe? No.

È una pratica. E quello che succede accade nel momento.

Sembra una cosa da poco ma avere poche istruzioni, non avere posizioni da eseguire,passi da imparare, istruzioni, teoremi a cui appoggiarsi, può spaventare.

Perché si apre il campo della libertà. E della verità.

Muoversi senza sapere, affidandosi al proprio corpo e alle proprie risorse è un viaggio che non facciamo spesso nella vita quotidiana, che guarda caso riempiamo di impegni e di cose da fare.

Ma qui, in questa pratica, si annullano gli impegni e persino le parole, e si sta in ascolto di se stessi e di quello che il nostro corpo ha da dire.

Senza sapere ma con la curiosità accesa di chi vuole scoprire.

Lascia un commento