Nessuno sforzo e tutto arriva. Sulla pratica dei 5 ritmi.

In una classe di 5Ritmi si balla un’onda. Un’onda che attraversa i 5Ritmi: fluire, staccato, caos, lirico e quiete che sono scanditi da ritmi, vibrazioni, musiche diverse. Non ci sono passi da imparare o da seguire ma l’insegnante guida. E c’è una frase che si sente spesso: ‘non sforzate’, lasciate che il movimento arrivi da sé, che siano i piedi a portarvi da qualche parte’. … Continua a Leggere Nessuno sforzo e tutto arriva. Sulla pratica dei 5 ritmi.

E se sento troppo? Dal giudicare all’accogliere.

I danni iniziano quando siamo piccoli. Quando piangi, ti dicono di non piangere, quando urli ti dicono di abbassare le voce, se ridi troppo ti dicono di fare silenzio, se sei troppo eccitato ti dicono di calmarti, e così si impara a nascondere quello che si sente. Le emozioni. Nelle pratiche di movimento consapevole, 5Ritmi o Soul Motion, il corpo si mette in movimento e … Continua a Leggere E se sento troppo? Dal giudicare all’accogliere.

Il corpo è una spugna. Ogni tanto va strizzato.

Il mio corpo è una spugna. Assorbe tutto e trattiene. Qualsiasi cosa mi succede, lui ne tiene traccia. Se ci rimango male, se sono risentita, se mi sento ignorata, attaccata, usata, amata, se ricevo gentilezze o pugni in faccia. Lui registra tutto, non si dimentica di nulla. E quando è troppo si fa sentire: arriva l’herpes sulle labbra, il mal di schiena, il collo inchiodato, … Continua a Leggere Il corpo è una spugna. Ogni tanto va strizzato.