sentirsi un bluff

Sentirsi un bluff: sulla vulnerabilità narcisistica

Reading Time: 3 minutes Che io sia al tuo fianco, quando la tua sete verrà. Emily Dickinson   “Meglio rinunciare ad una parte di me che rimanere solo”. A tre quarti della seduta Emilio, un uomo sulla quarantina che seguo da circa un anno, sintetizza così la sua scoperta. Sembra quasi uno slogan, una frase fatta da pronunciare trionfanti, una regola salva vita che, vista la condizione depressiva in … Continua a leggere Sentirsi un bluff: sulla vulnerabilità narcisistica

Mancava tanto così

Reading Time: 2 minutes Poco più di un mese fa. C’era chi viveva ripercorrendo ogni giorno le proprie routine, le proprie illusorie certezze, e chi progettava con meticolosa attenzione la propria rinascita. Il proprio riscatto. “Ciao Dottoressa! L’ho finita, ieri ho inviato la tesi! Manca solo la data di discussione!” M. ha 29 anni. E’ chiusa in casa da parecchio e la sensazione è che lo sia da tutta … Continua a leggere Mancava tanto così