Come mettersi in un gruppo di terapia.

Ovvero le principali modalità per stare nel gruppo. Modalità ‘cecchino’ La persona si appropria dell’angolo più remoto della stanza, non si leva la giacca se in inverno, fa sporgere dal bavero solo gli occhi con cui fissa torva gli astanti. Si tiene strette le ginocchia, non emette suoni e il sottotitolo è: quanto mai mi hanno obbligato a stare in mezzo a questo branco umano … Continua a Leggere Come mettersi in un gruppo di terapia.

Terapia di gruppo perché? 11 buoni motivi per parteciparvi.

“Bè, se iniziassi a fare sul serio qui dentro, dovrei mettermi a raccontare quanto odio invecchiare, e quanto mi spaventa la morte. Chissà, magari un giorno vi dirò dei miei incubi.”   “Non sei l’unico ad avere queste paure, Dave. Forse sapere che siamo tutti sulla stessa barca potrebbe esserti d’aiuto”.   “Non è vero, si è sempre soli sulla propria barca. Questa è la … Continua a Leggere Terapia di gruppo perché? 11 buoni motivi per parteciparvi.