Che fare se il problema non ha una soluzione?

Reading Time: 2 minutes Il potere di sentimento e intuizione per attraversare il buio Nel mio lavoro di terapeuta, spesso mi trovo a confronto con problemi che non hanno una soluzione, quanto meno fattibile. La nostra mente è portata per sua natura a cercare una soluzione, ma a volte è necessario stare con il problema. Ho imparato questa lezione nei miei anni di lavoro sulla strada, a stretto contatto … Continua a Leggere Che fare se il problema non ha una soluzione?

cosa-è-salutare

Cosa è “salutare”

Reading Time: 2 minutes   Qualche giorno fa sono andato a camminare sulla sponda orientale del Lario, lungo una tratta del Sentiero del Viandante. Quando si cammina, in montagna ma non solo, ci si saluta. Un ciao, un buongiorno o un salve (ultimamente raccolgo sempre più buongiorno, segno dell’età che avanza) sono una specie di rito, un modo di sentirsi accumunati da qualcosa, l’esser viandanti in un modo o … Continua a Leggere Cosa è “salutare”

Quando il panico parla dei nostri desideri

Reading Time: 4 minutes Chi non ha mai avuto voglia di mollare tutto (famiglia, lavoro, le certezze del quotidiano…) per ricominciare una nuova vita fuggendo da una realtà diventata troppo stretta se non insostenibile! Un bel colpo di spugna, per mettere fine immediata ad un’esistenza frustrante, è un desiderio comprensibile che ci viene quando la vita si fa difficile, quando la sofferenza è alta, quando ci sentiamo con le … Continua a Leggere Quando il panico parla dei nostri desideri

Il giorno più sfigato dell’anno

Reading Time: < 1 minute Ho sempre pensato che il due di gennaio sia il giorno più sfigato dell’anno. Arriva dopo che abbiamo festeggiato tutto il festeggiabile. Dopo il Natale, dopo Santo Stefano, dopo la tensione del “che cosa ti metti all’ultimo”, dopo l’Ultimo e dopo il Primo con il suo concerto. Il due arriva la depressione. E’ stato già detto e fatto tutto. Il due è il giorno in … Continua a Leggere Il giorno più sfigato dell’anno

Anestesia emotiva

Il muro che ci divide

Reading Time: 3 minutes P.S. “Ho paura di amarti” […] Vivere, vivere Qui non si usa più Piangere, ridere Qui non si sbaglia più Questa paura d’amare Spiegamela tu Questa paura di andare Al di là del muro, Al di là del muro […] Questo breve stralcio, tratto dal testo “Al di là del Muro” con cui Luca Barbarossa sembra anticipare con la sua musica la caduta del muro … Continua a Leggere Il muro che ci divide

La vertigine non è paura di cadere - Divenire Magazine

Perché quando il terapeuta va in vacanza la terapia continua?

Reading Time: 2 minutes È estate e arriva quel momento dell’anno in cui le agognate vacanze non sono più un lontano miraggio, ma una realtà. Nell’immaginario comune la pausa estiva è l’occasione per ricaricarsi, per prendersi cura di sé e per dedicarsi a tutte quelle attività che durante le ferie ci si può concedere senza fare particolari “salti mortali”: relax, sport, viaggi e coltivare le relazioni sociali ed affettive. … Continua a Leggere Perché quando il terapeuta va in vacanza la terapia continua?

Le cinque qualità di chi vuole aver talento

Reading Time: 2 minutes Quando sentiamo la parola talento pensiamo immediatamente a una persona che si esprime attraverso un’attività che gli viene bene e che attrae l’ammirazione degli altri. Pensiamo ad un cantante che esprime il suo talento esibendosi di fronte ad un grande pubblico oppure ad un abile artigiano che realizza un prezioso vestito che verrà apprezzato da gente elegante. Magari invece pensiamo ad uno scienziato che è … Continua a Leggere Le cinque qualità di chi vuole aver talento

Essere-fare-avere o avere-fare-essere?

Reading Time: 4 minutes Ecco i Buoni motivi per partecipare ad un percorso di crescita personale e diventare più resilienti. Tendenzialmente pensiamo che occorra avere per poi poter fare e solo alla fine acquisire una competenza sul piano personale, ovvero dell’essere. Non mi riferisco necessariamente al possesso di beni materiali, al denaro in particolare, ma a tutte quelle situazioni in cui usiamo il verbo avere: Quando avrò bisogno mi … Continua a Leggere Essere-fare-avere o avere-fare-essere?

Relazioni abusanti: perché le donne restano?

Reading Time: 3 minutes La crocerossina Ricordate Candy Candy e le sue sofferenze d’amore? La giovane, cresciuta in orfanotrofio, si innamora di Anthony, “il principe della collina”, che muore in un tragico incidente a cavallo. Ma ciò che davvero appassionava le amanti di questo cartone animato era soprattutto la sua relazione sofferente e travagliata con Terence, un tipo spavaldo, anticonformista ma soprattutto … già fidanzato con Susanna, la quale … Continua a Leggere Relazioni abusanti: perché le donne restano?